SELECT YOUR AREA

Europe icon EU
Usa icon USA
World icon Other regions
Usa free image no duties free shipping

Prices are referred to the area you select, if you will ask us to ship products out of the selected area the prices and the order total will probably change.

Questo sito usa cookie. Continuando ne accetti l utilizzo come specificato nella politica privacy e cookie.

TRATTAMENTI SPECCHIANTI

Le lenti di tutte le maschere moderne sono prodotte usando materiali polimerici, comunemente chiamati plastica, solitamente policarbonato.

Il policarbonato è un materiale dielettrico con un indice di rifrazione intorno all' 1,584, quindi la sua capacità di riflettere la luce in assenza di trattamenti superficiali è simile a quella dell' acqua.

Le lenti specchiate si ottengono tramite depositi di coating superficiali di ioni metallici. Per ottenere colori saturi si creano invece più strati di diversi materiali che creano un' interferenza costruttiva su certe freqenze di luce e distruttiva su altre.

Tutte le lenti Out Of MCI (Multi Coating Interference TM) sono create seguendo uno specifico procedimento figlio di anni di prove e sviluppo: le lenti vengono in primis messe in una macchina a vuoto, successivamente irraggiate da lampade heat-aux e poi viene pulita la camera a vuoto tramite scariche ioniche ripetute per 3 minuti; solo successivamente viene deposto un primo strato di cromo da 5 nanometri e sopra in sequenza una decina di strati (il numero preciso cambia da lente a lente) di zirconio, silicio e titanio con un grado di precisione su ogni singolo strato nell' ordine dei 10 nanometri (un centomillesimo di millimetro).

Questo procedimento dura circa 2 ore nel complesso e richiede macchine estremamente sofisticate, ma permette di ottenere una uniformità, una precisione e brillantezza del colore, ma soprattutto una tenuta della specchiatura nel tempo al massimo livello disponibile oggi al mondo.

Mentre in alcuni casi lo scopo della specchiatura risulta prevalentemente estetico e protettivo su alcune lenti Out Of come la Clear Blue MCI o la THE ONE Gelo la specchiatura è stata studiata nel dettaglio in abbinamento al pigmento persimmon per dare alla lente nel complesso un tono particolare di colore e una brillantezza non raggiungibili nella pratica con soli pigmenti nel policarbonato.